VIVERE A OLLOLAI_case a 1 euro

Progetto vivere a Ollolai

Il Comune di Ollolai, la cooperativa di Comunità Ollolai e la confederazione Aepi, Dipartimento Nazionale Aree Rurali e Montane danno ulteriore corso al progetto Ollolai.Capitale, approvato e portato avanti negli anni scorsi dal Comune di Ollolai in materia di rigenerazione urbana.

E’ attivato l’intervento denominato “VIVERE A OLLOLAI”. Si tratta della fase operativa per il ri-popolamento del paese. Con azioni specifiche volte all’abbattimento dei costi per l’abitazione principale ed a favore dei servizi per le famiglie, i minori e gli anziani. La Cooperativa di Comunità Ollolai attuerà il progetto, come da programma, con il costante sostegno del Comune di Ollolai e la collaborazione della Confederazione Aepi (Associazioni Europee di Professionisti ed Imprese) attraverso il Dipartimento Nazionale Aree Rurali e Montane. Quest’ultimo soggetto attiverà gratuitamente ad Ollolai il suo “Sportello Legale Rurale” per l’assistenza e l’informazione dei cittadini residenti e non che parteciperanno al progetto.

Le Azioni

  1. Affitto di abitazioni ad un euro (canone mensile).
  2. Affitto di locali commerciali ad un euro (canone mensile).
  3. Servizio informativo gratuito e assistenza alle pratiche relative all’avvio e realizzazione del progetto, con i previsti contributi regionali a favore della natalità.
  4. Attività rivolte ai minori: bonus bebè triennale, libri di testo gratuiti, contributi al trasporto scolastico, servizi di assistenza scolastica e attività laboratoriali ludico-ricreativi gratuiti.
  5. Servizi gratuiti ed a costi simbolici a favore della popolazione anziana.

Le persone interessate devono compilare allegato modulo di domanda ed inviarlo all’indirizzo indirizzo di posta elettronica: coop.ollolai@gmail.com. In seguito alla ricezione delle domande di partecipazione pervenute dai potenziali beneficiari, la Cooperativa di Comunità Ollolai, procederà con la valutazione e selezione delle relative domande. La valutazione è effettuata con procedimento a graduatoria mediante valutazione comparata sulla base di parametri predeterminati. La procedura di valutazione consiste in due fasi:

La prima fase prevede la verifica dei requisiti di ricevibilità della domanda stabiliti dall’ art. 1, e di ammissibilità dei soggetti.

Le domande in possesso dei requisiti di ricevibilità e ammissibilità sono avviate alla successiva fase di valutazione, anche attraverso un colloquio.

Avviso e allegati:

Avviso e regolamento_Vivere a Ollolai 

Modulo domanda